1. Oggetto.

Oggetto del presente Contratto di vendita sono i Prodotti, le cui descrizioni di dettaglio sono riportate nelle singole schede, diversificate per ciascun prodotto.

Se oggetto di vendita è un singolo pezzo o un numero ragionevolmente limitato di pezzi, alla descrizione del Prodotto viene accompagnata la sua immagine scansionata.

Se i pezzi che compongono il lotto sono troppo numerosi per essere scansionati singolarmente, si riporta la scansione del lotto nel suo complesso.

 

  1. Prezzo.

Il prezzo di ciascun prodotto è indicato nella relativa scheda di vendita, in euro, e deve intendersi sempre comprensivo di Iva.

Nel prezzo non sono comprese le spese di spedizione, di cui al successivo punto 4.

Nel caso in cui il prodotto non sia disponibile al momento dell’evasione dell’ordine, se il Cliente ha già effettuato il pagamento si procederà tempestivamente a comunicare il fatto e a dare luogo al relativo rimborso; nel caso non sia ancora avvenuto il pagamento, al Cliente sarà comunque comunicata in tempi rapidi l’impossibilità di dar luogo alla negoziazione.

Fino al momento della spedizione al Cliente è riconosciuta la facoltà di cancellare l’ordine, contattandoci a:

info@filatelicapisana.it o ai recapiti telefonici: +39 050 543535 e +39 338 6397633.

 

  1. Certificati. Perizie e valutazioni.

Alcuni Prodotti (monete di zecca e medaglie) sono corredati di Certificato di garanzia dal soggetto produttore ed esso viene naturalmente allegato.

Per i francobolli, nei casi in cui, per la tipologia, la rarità, la conservazione o altro motivo, si sia ritenuto di offrire il Prodotto corredato di Certificato peritale di autenticità, questo è incluso nel prezzo indicato nella scheda di vendita e consegnato insieme al Prodotto; in tutti gli altri casi, in cui il Certificato non è presente nella scheda di vendita, questo non è compreso nel prezzo e non è predisposto né consegnato, tuttavia è sempre possibile richiederlo ed il prezzo sarà pattuito e calcolato separatamente.

Si eseguono perizie e valutazioni anche su Prodotti di proprietà del Cliente: il prezzo è stabilito caso per caso.

 

  1. Consegna.

La consegna del Prodotto può avvenire alternativamente o tramite spedizione a mezzo corriere o per posta, ovvero in forma manuale presso i locali del Negozio, sito in Pisa, Lungarno Mediceo 38.

 

  1. Modalità e spese di spedizione.

La spedizione, di regola, avviene a mezzo dei servizi di assicurata (prezzo a partire da € 6,50) o raccomandata (prezzo a partire da € 6,00) di Poste Italiane. In alternativa, è possibile ricorrere ad altri servizi di Poste Italiane (Poste DeliveryBox, Crono), ai servizi offerti da SpedireWeb o ad altro corriere privato.

Le modalità e le spese di spedizione sono preliminarmente concordate con il Cliente, che ne sostiene per intero il costo. Non è mai possibile scegliere un servizio di spedizione non tracciato.

Le spese di reso sono rimborsate al cliente sotto forma di buono di pari importo da poter spendere senza limiti di tempo.

 

  1. Mezzi di pagamento accettati.

Si accettano pagamenti in contanti fino alle soglie consentite dalla legge.

Sono accettati assegni circolari o pagamenti in contrassegno.

In caso di consegna nei locali del Negozio è possibile pagare con Bancomat o Carta di credito.

E’ sempre possibile pagare a mezzo di bonifico bancario su c/c intestato a Filatelica Pisana di Mario Marconcini, Banca di Pisa e Fornacette Credito Cooperativo, Sede di Pisa, Lungarno Pacinotti 7, IBAN: IT32 I085 6214 0010 000 11157 930.

 

  1. Diritto di recesso. Garanzia Soddisfatti o Rimborsati.

Applichiamo la Garanzia Soddisfatti o Rimborsati. Qualora il Cliente riscontri un difetto nel Prodotto ricevuto può inviarlo indietro e provvederemo, se possibile, alla sostituzione, con la nuova consegna a nostre spese; se, tuttavia, l’unicità, la tipologia e le caratteristiche del Prodotto non consentono la sostituzione, si provvederà al rimborso del prezzo pagato, trasformando le spese di spedizione sostenute in un Buono per un successivo acquisto.

Al Cliente Consumatore comunque riconosciuto il diritto di recesso ai sensi dell’articolo 52 e seguenti del Codice del Consumo.

 

  1. Responsabilità del Cliente.

Il Cliente, una volta ricevuto il Prodotto, lo ispeziona verificandone la qualità e la corrispondenza alle aspettative, rispettandone l’integrità: non si accettano contestazioni del Prodotto, qualora al momento del reso risulti danneggiato e non più rispondente alle caratteristiche che presentava al momento della consegna.

 

  1. Limitazione della responsabilità del Fornitore.

La responsabilità del Fornitore è limitata a difetti che inficiano la qualità del Prodotto rendendolo notevolmente deprezzato o addirittura privo di valore.

Il Fornitore non risponde di contestazioni relative a requisiti meramente estetici del Prodotto, quali, a titolo meramente esemplificativo, questioni di centratura dell’immagine del francobollo ovvero sfumature di colore nei Prodotti per collezione (classificatori, raccoglitori, ecc.).

E’ esclusa, in ogni caso, la responsabilità del Fornitore per il ritardato o mancato recapito del Prodotto acquistato per causa assolutamente non imputabile, quali circostanze non controllabili o di forza maggiore, tra cui, a titolo meramente esemplificativo, calamità naturali, avverse condizioni atmosferiche, alluvioni, scioperi dei soggetti incaricati del trasporto/spedizione, ecc.

 

  1. Reclami e contestazioni. Legge applicabile e Foro competente.

Tutte le controversie relative alla formazione, interpretazione, esecuzione, validità e risoluzione del Contratto devono essere preliminarmente sottoposte all’istituto della mediazione di cui al D.Lgs. 28/2010 e successive modificazioni ed integrazioni, mediante un procedimento di mediazione avviato presso un Organismo di Mediazione iscritto nel Registro degli Organismi di Mediazione tenuto dal Ministero di Giustizia. Il ricorso alla procedura di mediazione deve sempre precedere qualsiasi procedimento arbitrale o giudiziale (Parte V, Tit. II bis, Codice del Consumo).

Qualora il tentativo di mediazione fallisca, se il Cliente è soggetto diverso dal Consumatore, la controversia sarà devoluta all’Autorità giudiziaria competente del Foro di Pisa; se il Cliente è un Consumatore si applicherà il Codice del Consumo.

 

  1. Trattamento dei dati personali.

Ai sensi e per gli effetti del Reg. UE 2016/679 e del D.Lgs. 196/03, come modificato ed integrato dal D.Lgs. 101/2018, si informa il Cliente che i dati personali forniti sono trattati esclusivamente per la finalità di adempiere agli obblighi ed esercitare i diritti nascenti dal Contratto nonché per adempiere ad eventuali obblighi di legge e sono conservati esclusivamente per il tempo strettamente necessario allo svolgimento di tali adempimenti.

Si informa, altresì, il Cliente che a quest’ultimo, per tutto il periodo di conservazione dei dati, sono riconosciuti i diritti di cui agli articoli 13/22 e 77/79 del Reg. UE 2016/679.

L’informativa completa è reperibile all’interno della Privacy Policy su questo sito (inserire link)